Navigazione veloce

Rassegna di spettacoli teatrali “Inventari Superiori” dal 4 al 12 maggio presso il Cinema Teatro Gabbiano di Ghedi

LocandinaInventari Superiori è una rassegna di spettacoli teatrali organizzata ormai da diversi anni dal nostro Istituto di Ghedi in collaborazione con Comune di Ghedi e Viandanze Teatro: dal 4 al 12 maggio ogni sera presso il Cinema Teatro Gabbiano di Ghedi verrà presentato l’esito di un laboratorio teatrale di una scuola superiore della zona, tra cui, ovviamente l’esito dei nostri due laboratori pomeridiani e del lavoro dell’esperienza di teatro integrato con Fobap.

Don Chisciotte

DON CHISCIOTTE
Drammaturgia: Faustino Ghirardini e Diego Belli | Regia: Diego Belli
Coordinamento: prof. Antonio Vezzoli

Il Don Chisciotte ti costringe, ti modella ad una forma che è il gioco stesso della rappresentazione. E allora non puoi che stare a questo gioco. Il gioco di un bambino che vede un cavaliere, che legge di avventure, di giganti, di duelli, di maghi incantatori, di scudieri, di dame a cui dedicare le proprie gesta. E il bambino, allora, come fa l’attore, si trasforma nella più Triste Figura che il mondo abbia mai avuto, per raddrizzare torti e malefatte, ad ogni costo, quand’anche si trattasse di combattere i mulini a vento.
E gli altri? Gli altri diventano narratori/autori/personaggi delle meravigliose e tragicomiche avventure del Cavaliere della Mancia, ne diventano divertiti partecipanti, pronti anch’essi, come noi che li stiamo a guardare, a tornare bambini con le loro spade di legno. Alla fine quel Don Chisciotte, in sella a Ronzinante e col suo fido scudiero Sancio, continua ad agitare quella spada contro il vento. E noi non possiamo che inchinarci davanti al mito del Cavaliere dalla Trista Figura, colui che cade e si rialza sempre per continuare a combattere contro i soprusi e le ingiustizie.
Un invito alla giustizia, alla vera cavalleria che ci arriva direttamente dal mondo della follia.

cirano 2CIRANO, PETALI GIALLI ASCIUGATI DAL VENTO

Regia: Valentina Salerno | Coordinamento: prof.sse Franca Arici e Silvia Gargioni

Una storia d’amore senza tempo… lettere sussurrate in una notte di luna, nascoste dietro un cappello, intrecciate di poesia, allacciate strette al petto in mezzo alla guerra…
Le parole che sanno di baci legano le anime, le guidano… disegnano un filorosso… sono guida, sono ricordo, sono azione… E “giunto al fin della licenza, io tocco!

Pieghevole_Pagina_1Pieghevole_Pagina_2

Durante la prima serata di Inventari Superiori verrà assegnato anche il Premio in memoria del nostro ex studente Samuele Martina.

Diplomato nel 2010, poi studente di ingegneria dove ha conseguito la triennale; Samuele è morto il 1 febbraio 2014 in un tragico incidente stradale; a lui, nella nostra scuola è dedicato il Laboratorio di Fisica.

La famiglia di Samuele, da subito, ha espresso il desiderio di istituire un premio/borsa di studio da assegnare ad uno studente del nostro Istituto che si distingua per il suo impegno scolastico, ma anche e soprattutto in quello sociale e nelle attività alternative proposte dalla scuola (teatro, musica, partecipazione concorsi, sport…) , rispondendo in questo modo a quella che era la vera personalità di Samuele.

Samuele amava il teatro e per tutti i cinque anni del suo percorso liceale ha sempre partecipato al laboratorio e agli spettacoli teatrali, contribuendo anche durante gli anni universitari alla realizzazione di Inventari Superiori; per questo, ormai da tre anni, l’assegnazione del premio in sua memoria viene “simbolicamente” assegnato proprio ad apertura della rassegna teatrale.

Non è possibile inserire commenti.